Tempo di lettura: 1 minuto

Sta riscuotendo un successo virale il video (riportato anche in fondo al post) pubblicato dalla Ultratech, azienda Californiana che commercializza l’Ultra Ever Dry, un liquido impermeabilizzante basato su nanotecnologie che rende praticamente qualsiasi materiale refrattario all’acqua e alle sostanze grasse.

Vi consiglio di guardare il video, perchè è davvero affascinante vedere come un paio di guanti da lavoro, immersi in acqua, fango e olio, restino immacolati e asciutti. E’ interessante notare come questo liquido sia applicabile a una vasta gamma di materiali: plastica, tessuti, cemento, metallo, vetro.

Le possibili applicazioni sono infinite, e a differenza di altre sostanze simili, l’Ever Dry è resistente all’abrasione e la UltraTech sottolinea come l’applicazione del prodotto anche su superfici esposte alle intemperie sia piuttosto duratura (in certi casi, anche 7 anni). Per applicazioni domestiche, la durata è tendenzialmente superiore.

everdry_bootsPer ora, gli unici inconvenienti sono il prezzo un pò alto (circa 160 Dollari per mezzo gallone, ovvero 1,8 litri, che vanno a coprire dai 12 ai 15 metri quadrati), ai quali occorre aggiungere i costi di spedizione e dogana perchè sembra che non ci siano distributori Europei (io l’ho trovato solo su questo sito) e la colorazione disponibile, che non può essere trasparente ma solo bianca traslucida (oppure colorata, su ordinazione).

Ciò vuol dire che non potete ricoprire la vostra automobile nera senza farla diventare lievemente grigia.

A parte questi dettagli, che sono comunque marginali rispetto ai vantaggi del prodotto, direi che vale la pena pensare a qualche utilizzo pratico: tetti impermeabili, auto e moto che non si sporcano mai, scarpe e vestiti sempre asciutti, muri degli edifici inattaccabili dagli spray dei vandali (ho detto vandali, non writers, per i quali invece sarei dispiaciuto), mezzi pubblici e via discorrendo.

Mi auguro un utilizzo più diffuso di questa tecnologia, sperando che non sia supertossica!

 

About 

Da quando avevo 8 anni ho sempre giocherellato con qualcosa anche solo vagamente simile a un computer. Attualmente faccio il system administrator su sistemi Windows/Mac/Linux/Qualsiasi, ma in passato ho lavorato anche come illustratore, musicista, webdesigner e pubblicista, e mi sono divertito abbastanza, direi. Ciò non toglie che non svolga queste attività anche ora, solo che dalle 9 alle 18, faccio il system administrator. Tutto qui.

    Find more about me on:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • twitter

Pin It on Pinterest

Condividi!

Dillo in giro