Riportare il Galaxy Tab 7 allo stato di fabbrica (metodo Overcome)

Riportare il Galaxy Tab 7 allo stato di fabbrica (metodo Overcome)

Tempo di lettura: 9 minuti

Premessa: il tutorial vero e proprio si trova un pò più in basso; di seguito c’è una doverosa introduzione che, se volete, potete anche saltare.

L’intramontabile Galaxy Tab 7 modello GT-P1000 (P1 per gli amici), uscito nel 2009, è un prodotto eccezionale ed è tutt’ora usatissimo. Ovviamente, il modello Plus o il 2 sono superiori, ma questo piccolo (mica tanto) gioiello è ancora in grado di svolgere praticamente qualsiasi compito.

Avevo già accennato al fatto che la famosa ROM Overcome ad opera di Alterbridge86 è, purtroppo, un progetto abbandonato, ma l’ottimo lavoro svolto è ancora alla base di moltissimi altri progetti. Soprattutto, la procedura di restocking e conversione del filesystem al modello MTD è la più utilizzata e numerosi tutorial fanno ancora riferimento al sito www.teamovercome.net per illustrare tale procedura.

Ora, visto che il progetto è stato abbandonato, non vorrei che questa procedura sparisse all’improvviso insieme al sito e a tutti i file necessari per eseguirla; per questo motivo voglio riportare almeno i punti salienti della guida e salvare i file necessari al restocking e alla preparazione del tablet. Molte delle informazioni aggiuntive qui presenti sono frutto anche della mia personale esperienza, mentre per quanto riguarda le procedure vere e proprie mi sono attenuto alle istruzioni del buon AlterBridge86.

Update del 28/09/2012 è successo esattamente quello che avevo immaginato: il sito del Team Overcome non è più raggiungibile da qualche giorno e con lui i file e la guida per il restocking; per fortuna avevo già salvato tutto e stavo scrivendo questo articolo. Spero sia utile a qualcuno!

(altro…)

Ripristinare la ROM originale del Samsung Galaxy S (e non solo)

Ripristinare la ROM originale del Samsung Galaxy S (e non solo)

Tempo di lettura: 2 minuti

Ok, qualcosa è andata per il verso sbagliato e il vostro telefono si pianta di continuo; per questo avete deciso di tornare alla ROM originale, proprio quella che vi aveva accolto alla prima accensione dello smartphone. Personalmente, la trovo una soluzione fin troppo radicale; preferisco magari tentare un ripristino mirato, per esempio cancellando le applicazioni inutili (soprattutto quelle installate per ultime), procedendo poi per la cancellazione della cache Dalvik e della partizione cache (tutto da CWM Recovery), e infine come ultima spiaggia un bel “factory reset”, ovvero un ripristino totale con cancellazione di tutti i dati utente (ma prima, un bel backup).

Se tutto questo non dovesse essere sufficiente, ok, magari il software originale potrebbe essere la soluzione più semplice per tornare ad avere un cellulare funzionante.

Intanto, serve il software originale che accompagna il vostro telefono, e se non avete fatto un Nandroid Backup prima di cambiare ROM, non temete: il sito www.sammobile.com ha praticamente tutti i firmwares originali dei cellulari Samsung. Per gli altri cellulari, occorre ricercare un pò su Google, ma, volendo, si trova tutto.

(altro…)

Ultimo update di il .

Pin It on Pinterest