Samsung Galaxy S5, ne vale davvero la pena?

Samsung Galaxy S5, ne vale davvero la pena?

Tempo di lettura: 4 minuti

Titolo poco originale, già usato in occasione del lancio del Galaxy S4 (ecco qui l’articolo), ma in finale chissenefrega. Se non avete voglia di leggere l’articolo, la risposta è si, ne vale la pena (se non avete un Galaxy S4).

Se avete qualche minuto da dedicare a questo post, invece, ci sono delle informazioni e delle considerazioni personali che possono risultare quantomeno interessanti. Ma andiamo con ordine.

Il nuovo Galaxy S5 è diventato disponibile nei negozi pochi giorni fa, l’11 Aprile per essere precisi, e Samsung si ritiene molto soddisfatta in quanto le vendite al “day one” hanno superato quelle del Galaxy S4. Quest’ultimo raggiunse la ragguardevole cifra di 10 milioni di unità nel primo mese di vita. Non ci sono dati precisi sulle vendite al primo giorno, ma in media sono superiori del 30% rispetto al predecessore.

Ora, qualsiasi fanboy Apple potrebbe replicare che iPhone 5S e 5C hanno raggiunto i 9 milioni di unità nel primo week end dal giorno del lancio, come appunto si legge in questo articolo. Tanto di cappello e complimenti, ma il solo volume di vendita non conferma automaticamente la bontà di un prodotto. Fine della storia.

Ora, passiamo a cose più serie.

(altro…)

Galaxy S4, ne vale davvero la pena?

Galaxy S4, ne vale davvero la pena?

Tempo di lettura: 3 minuti

Non sono schizofrenico, sul serio: mi piace Android, preferisco gli smartphone Samsung a quelli Apple (e non per partito preso), ma nonostante questo mi faccio delle domande e mi do delle risposte. E la domanda è: vale davvero la pena spendere circa 700 Euro, oggi, a Marzo 2013, per comprare un Galaxy S4? Per me, NO.

Se ci pensate, non sono passati nemmeno due anni dal Maggio 2011, quando fu lanciato il Galaxy S2, lo smartphone che ha scosso il mercato della telefonia, vendendo milioni di dispositivi e dimostrando che Android è un sistema operativo maturo. Le specifiche tecniche sembrano decisamente sottotono se le confrontate con il fratello maggiore Galaxy S3, e quest’ultimo sembra, ovviamente, un pò meno brillante del nuovo S4.

Ma alla fine dei conti, il Galaxy S2 è ancora oggi un ottimo cellulare: veloce, intuitivo, leggero. L’unica cosa che realmente lo tiene a freno dall’essere un cellulare moderno è il sistema operativo, aggiornato proprio da pochissimo alla versione 4.1.2 (quando in giro c’è da tempo la versione 4.2.2).

(altro…)

Aspettando il Galaxy S4, fra schermi PHOLED e Floating Touch

Aspettando il Galaxy S4, fra schermi PHOLED e Floating Touch

Tempo di lettura: 2 minuti

Samsung ha già annunciato che la presentazione ufficiale del Galaxy S4 avverrà il 14 Marzo a Times Square, New York. E’ indubbio che la serie Galaxy, volenti o nolenti, sia stata l’unica ad aver intaccato le vendite del sopravvalutato iPhone (intaccato è troppo poco… direi quasi dimezzato!), e per questo c’è molta aspettativa riguardo al lancio ufficiale. L’evento prende il nome di Unpacked 2013, un nome un pò canzonatorio che, secondo me, vuole richiamare la pratica dell’ “unboxing” tanto cara agli utenti della Mela.

Comunque, a parte questo, leggendo su SamMobile, sembra che le grosse novità riguardino il display Green PHOLED e la tecnologia Floating Touch (letteralmente, “tocco sospeso”). La prima riguarda la caratteristica del display di utilizzare una colorazione giallo-verde al posto del classico verde (un pò come i display Quattron di Sharp, che usano anche pixel gialli), cosa che consente di risparmiare circa il 25% di energia; PHOLED è una sigla che sta per “phosphorescent organic light-emitting diode”, e questa sigla indica che il materiale di base del display è di natura organica, fosforescente. Ovviamente, in Full HD (1920×1080).

(altro…)

iPhone 5 fa rima con rivoluzione o con delusione?

iPhone 5 fa rima con rivoluzione o con delusione?

Tempo di lettura: 3 minuti

Una premessa a difesa della mia (spero) imparzialità: non sono un fanatico di Apple. nonostante possegga molti dei suoi prodotti, molti, non posseggo né iPhone né iPad. Conosco sufficientemente bene Apple, visto che ho lavorato parecchio sui Quadra e sulle successive evoluzioni dei suoi computer, e ho assistito al ritorno di Jobs (e in Italia non è che se ne parlasse molto, nel 1998), e alla successiva rivoluzione iMac, iPod e OSX. Non posseggo personalmente un iPhone o un iPad ma li conosco benissimo per via del lavoro che faccio: ne avrò configurati decine, e decine ne gestisco per conto di altri. Insomma, basta così: diciamo che un paio di idee personali posso essermele fatte a ragion veduta.

Detto ciò, questo iPhone 5 è davvero il peggior iPhone mai creato. Un bel prodotto, ma il peggiore iPhone sotto il punto di vista dell’innovazione. In sostanza, hanno allungato un iPhone 4S e lo hanno tinto di nero; somiglia a bellissimo Samsung Galaxy S2 in alluminio e cristallo, e anche le caratteristiche tecniche somigliano a un cellulare di qualche mese fa piuttosto che all’ultimo “mostro” di tecnologia come lo ha dipinto Tim Cook alla presentazione ufficiale.

(altro…)

Un Galaxy Tab 2 in regalo per ogni Galaxy S3 acquistato

Un Galaxy Tab 2 in regalo per ogni Galaxy S3 acquistato

Tempo di lettura: 2 minuti

Le cose sono due: o Samsung è in vena di follie di fine estate, oppure è uno scherzo messo in piedi da qualche fanatico Apple. Prima di passare alle mie considerazioni, ecco la notizia che gira da qualche giorno in rete:

Samsung lancerà l’iniziativa “Le grandi scelte ti premiano sempre” e, per ogni Galaxy S3 acquistato a partire dal 25 Agosto e fino al 30 Settembre, regalerà un Galaxy Tab 2 7 pollici Wi-Fi (un giocattolino da circa 200 Euro, processore 1 GHz dual core e ICS di serie: mica noccioline!).  Bisognerà iscriversi gratuitamente al Club Exclusive sul sito www.samsungexclusive.it e dimostrare la regolarità dell’acquisto mediante scontrino o fattura (presumo). Il Galaxy S3 dovrà avere un IMEI Italiano e una regolare garanzia Italiana, quindi non sono validi i terminali acquistati d’importazione o mediante canali alternativi non italiani. Una volta registrato l’acquisto, se tutto è in regola, Samsung Italia invierà un codice da utilizzare per ordinare il tablet, pagando solamente il costo della spedizione di 9,90 Euro.

(altro…)

Ultimo update di il .

Pagina 1 di 212

Pin It on Pinterest