Videogiochi d’annata con MAME4Droid Reloaded

Videogiochi d’annata con MAME4Droid Reloaded

Tempo di lettura: 3 minuti

Sono un inguaribile nostalgico, nonchè appassionato di videogiochi dai tempi del glorioso Commodore 64 (LOAD,8,1 …quanti ricordi). Ora, questa mia passione in realtà viene chiamata retrogaming, e credo che sia ormai diventato uno sport quello di far girare i vecchi videogiochi su qualunque tipo di aggeggio elettronico, smartphone e tablet inclusi.

In questi casi, il nome che salta fuori è sempre il solito: MAME, il grandissimo lavoro di Nicola Salmoria, che ha reso possibile l’emulazione di migliaia e migliaia di videogiochi da bar, dagli anni 70 fino ai giorni nostri.

Dopo questa breve ma doverosa introduzione, passiamo alle cose divertenti: come far girare il MAME su un dispositivo Android, e, ciliegina sulla torta, usare il controller della Wii (Wiimote) per giocare più  comodamente. Premetto che far girare il MAME in modo decente non è  alla portata di tutti gli smartphone o tablet: serve almeno un processore 1 GHz o superiore, meglio se dual core, una discreta capacità grafica, un pò di RAM libera e almeno 1 GB di spazio nella memoria interna o nella SD Card.

(altro…)

Ultimo update di il .

Pin It on Pinterest