Come collegare MySky HD a Internet per l’On Demand

Come collegare MySky HD a Internet per l’On Demand

Tempo di lettura: 2 minuti

Sembra una banalità, ma collegare il decoder di Sky a Internet potrebbe essere un problema; piccolo, ovviamente, ma sempre un problema. Di solito, il decoder non si trova vicino al modem/router ADSL, e quindi nella maggior parte dei casi non è possibile collegarlo mediante un semplice cavo ethernet. Sky offre la possibilità di acquistare un kit di collegamento senza fili a Internet, alla “modica” cifra di 59 Euro. Io ho gentilmente declinato l’offerta e ho provveduto in autonomia.

Per collegare il decoder MySky HD alla rete Internet di casa mediante il Wi-Fi occorre acquistare un semplice extender wireless, ovvero un apparecchio che si collega alla vostra rete Wi-Fi e la estende, fornendo un ulteriore presa per un cavo di rete. Quindi, utilizzando un apparecchio del genere, potete sistemare l’extender vicino al decoder di Sky, “agganciarlo”  alla vostra Wi-Fi e quindi collegarlo al decoder con un semplice cavo ethernet. Inoltre, come simpatico effetto collaterale, la copertura della vostra Wi-Fi sarà maggiore.

Esistono in commercio molti apparecchi di questo tipo, di varie marche: D-Link, NetGear, Sitecom, TP-Link. Inoltre, esistono anche soluzioni non wireless, come gli apparecchi powerline, ma in questo caso li trovo una soluzione più complessa da mettere in atto, perchè di solito vicino al decoder e alla TV c’è sempre una giungla di cavi e le prese elettriche  scarseggiano.

Parlerò quindi della soluzione più semplice, che costa meno e rende di più, ovvero il TP-Link TL-WR702N.

(altro…)

Ultimo update di il .

Pin It on Pinterest