Questo post dovrebbe essere visto solo su Google+, nella mia pagina. Ho scoperto (in realtà lo sapevo da tempo) che Google+ non consente di aggiornare la propria “bacheca” (lo stream, come viene chiamato da Google) con gli articoli che scrivo su WordPress.

Male, molto male: ciò mi costringe a fare +1 ogni volta, e spesso me lo dimentico, e comunque non è una soluzione elegante.

Ora ho installato un plug-in di WordPress abbastanza furbo da riuscire a postare su Google+ in automatico; vediamo come (e se) funziona… ah si, il plugin è WPGPlus.

Magari non è la cosa più interessante del mondo, ma a qualcuno potrebbe servire.

About 

Da quando avevo 8 anni ho sempre giocherellato con qualcosa anche solo vagamente simile a un computer. Attualmente faccio il system administrator su sistemi Windows/Mac/Linux/Qualsiasi, ma in passato ho lavorato anche come illustratore, musicista, webdesigner e pubblicista, e mi sono divertito abbastanza, direi. Ciò non toglie che non svolga queste attività anche ora, solo che dalle 9 alle 18, faccio il system administrator. Tutto qui.

    Find more about me on:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • twitter

Pin It on Pinterest

Condividi!

Dillo in giro