Ho saltato qualche versione, viste le mie recenti acrobazie fra kernel, test e versioni alternative di MIUI e Gingerbread in generale (DarkyROM in primis).

In ogni caso, MIUI è arrivata senza colpo ferire alla versione 2.3.9 e di conseguenza anche l’Italian Pack curato da Nexus Lab si allinea a codesta versione.

Novità eclatanti non ce ne sono, anche perchè ormai Gingerbread è stato esplorato in lungo e in largo e, a meno che non si voglia esagerare con i tweaks e le modifiche estreme, ha detto la sua e si è rivelato come un ottimo sistema operativo, stabile e veloce.

Però è anche giunta l’ora di passare a ICS, ma si vede che l’operazione è leggermente più complessa del previsto per XiaoMi e il suo team. Nel frattempo, Samsung Israele annuncia che dal 15 Marzo sarà disponibile la versione ufficiale e definitiva di Ice Cream Sandwich per il Galaxy S2 (notizia presa da uno dei tanti siti in giro per la rete), e questa è sicuramente una buonissima notizia.

Samsung però, avverte: aggiornare a ICS partendo da una ROM non ufficiale potrebbe essere rischioso per il proprio smartphone. Non credo si tratti di semplice avversione contro le ROM non ufficiali, visto che Samsung ha già dimostrato una certa collaborazione verso CyanoGenMod e il suo sviluppatore, quindi opterei per l’accoglimento del consiglio (ma come parlo? sembro un avvocato!) e procederei all’update solo dopo aver ripristinato uno stock firmware ufficiale.

Prima di eseguire il flashing della ROM occorre eseguire un backup del proprio dispositivo, con programmi dedicati come Titanium Backup oppure un Nandroid Backup mediante ClockWorkMOD.
 Le operazioni descritte in questa pagina potrebbero invalidare la garanzia del proprio dispositivo; inoltre non mi ritengo responsabile per eventuali danni o perdita di dati verificatisi a causa delle operazioni descritte qui o in qualsiasi altra pagina del sito. L'unico responsabile sei tu che non hai fatto un backup e non ti sei informato abbastanza, fidandoti del primo venuto. 

About 

Da quando avevo 8 anni ho sempre giocherellato con qualcosa anche solo vagamente simile a un computer. Attualmente faccio il system administrator su sistemi Windows/Mac/Linux/Qualsiasi, ma in passato ho lavorato anche come illustratore, musicista, webdesigner e pubblicista, e mi sono divertito abbastanza, direi. Ciò non toglie che non svolga queste attività anche ora, solo che dalle 9 alle 18, faccio il system administrator. Tutto qui.

    Find more about me on:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • twitter

Pin It on Pinterest

Condividi!

Dillo in giro