Tempo di lettura: 1 minuto

Per i felici possessori di un iAggeggio di ultima generazione (iPad 2 o iPhone 4S), la notizia non potrà altro che far piacere. I grandi nomi del Jailbreak, ovvero il Chronic Dev Team con l’aiuto di MusclNerd e Pod2G hanno rilasicato il favoloso Greenpois0n Absinthe Untethered Jailbreak 5.0.1, disponibile sul sito di Limera1n o su JailbreakNation.

I dispositivi supportasti sono iPad2 e iPhone 4S versione 5.0 o 5.0.1; al momento è escluso l’iPod Touch, ma poco importa.

Io vi consiglio di aggiornare il sistema alla versione 5.0.1 e di eseguire un bel backup dei vostri dati, in caso che qualcosa vada storto. Fatto ciò, basta scaricare il Jailbreak (disponibile sia in versione Mac che in versione Windows).

Ora collegate il dispositivo al computer e quindi avviare Absinthe. L’operazione dura qualche minuto, ed è totalmente automatizzata. Non eseguite nessuna operazione sul dispositivo finchè il Jailbreak non termina il suo lavoro; dovreste accorgervi che tutto è andato a buon fine quando appare una  nuova applicazione, ovvero Absinthe; lanciate il programma, andate sul sito di Greenpois0n e attendete che il dispositivo si riavii da solo, con Cydia installato.

Sono stati segnalati alcuni problemi di lieve entità, come per esempio delle applicazioni regolarmente acquistate o scaricate da iTunes Store che hanno smesso di funzionare dopo il Jailbreak. In questo caso, conviene disinstallare e quindi reinstallare l’applicazione in questione. Sempre sul sito di Limera1n (alla fine, dove c’è scritto Update) sono presenti due piccoli fix ai problemi che sono emersi più di frequente: uno di questi è abbastanza comune e fa apparire il messaggio “Error establishing a database connection”.

Vi ricordo che questo tipo di operazioni sono esclusivamente a vostro rischio e pericolo.

 Le operazioni descritte in questa pagina potrebbero invalidare la garanzia del proprio dispositivo; inoltre non mi ritengo responsabile per eventuali danni o perdita di dati verificatisi a causa delle operazioni descritte qui o in qualsiasi altra pagina del sito. L'unico responsabile sei tu che non hai fatto un backup e non ti sei informato abbastanza, fidandoti del primo venuto. 
Hai letto fin qui? Sul serio? Allora forse ti sono stato utile!

About 

Da quando avevo 8 anni ho sempre giocherellato con qualcosa anche solo vagamente simile a un computer. Attualmente faccio il system administrator su sistemi Windows/Mac/Linux/Qualsiasi, ma in passato ho lavorato anche come illustratore, musicista, webdesigner e pubblicista, e mi sono divertito abbastanza, direi. Ciò non toglie che non svolga queste attività anche ora, solo che dalle 9 alle 18, faccio il system administrator. Tutto qui.

    Find more about me on:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • twitter

Pin It on Pinterest

Condividi!

Dillo in giro