Scusate, ma quando si fa allarmismo in questo modo, poi mi girano. E’ il caso del genio che ha dichiarato che “…il mio Galaxy S3 è esploso mentre stava nel suo stand da auto: ha fatto scintille e poi una forte fiammata bianca. Per fortuna non era in tasca o vicino al viso, sarebbe stato molto pericoloso”. Il furbone che ha dichiarato questo, sul forum di Boards.ie, ha accompagnato la sua scioccante dichiarazione con alcune fotografie (nella galleria in questa pagina). Ora, il post originale sembra non essere più presente, ma grazie alla cache di Google l’ho ripescato: questo è il link (non so quanto durerà).

In tutto questo, ovviamente, Samsung si è preoccupata e il furbone ha ottenuto subito un nuovo smartphone, le più sentite scuse dell’azienda e qualche gadget, ma Samsung ha voluto anche il telefono per poter fare delle indagini. Indagini svolte dalla Fire Investigation UK, che si concludono velocemente con la dichiarazione  “la causa dell’esplosione è una fonte di energia esterna all’apparecchio. (…) L’antenna è un componente passivo che non è in contatto con fonti di alimentazione, però è un ottimo conduttore di microonde. (…) Il proprietario dovrebbe spiegare perchè manca l’adesivo che indica se l’apparecchio ha preso umidità (…)”. Il tutto è scritto nero su bianco qui.

Poco dopo, il nostro furbone ha smentito le sue stesse affermazioni, dicendo che “la colpa è di un’altra persona, che ha tentato di recuperare il cellulare che mi era caduto in acqua. Non è stato un atto deliberato ma un errore stupido”. In poche parole, l’amico coglionazzo del furbone ha messo il cellulare nel forno a microonde sperando di asciugarlo senza sfasciarlo. Allora, credo che a molti sia capitato di distrarsi e di aver lasciato una posata nel forno a microonde: le scintille e il rumore dovrebbero essere sufficienti a far intuire che qualunque oggetto vagamente metallico farà una brutta fine li dentro, ma evidentemente l’amico idiota del furbone non lo sapeva, e ha fritto il Galaxy S3. I effetti, si vede che è annerito proprio in corrispondenza degli elementi metallici.

Tutti insieme: IDIOTA!

About 

Da quando avevo 8 anni ho sempre giocherellato con qualcosa anche solo vagamente simile a un computer. Attualmente faccio il system administrator su sistemi Windows/Mac/Linux/Qualsiasi, ma in passato ho lavorato anche come illustratore, musicista, webdesigner e pubblicista, e mi sono divertito abbastanza, direi. Ciò non toglie che non svolga queste attività anche ora, solo che dalle 9 alle 18, faccio il system administrator. Tutto qui.

    Find more about me on:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • twitter

Pin It on Pinterest

Condividi!

Dillo in giro