Tempo di lettura: 3 minuti

Bene bene, anzi male male! Vi siete divertiti a flashare una nuova ROM e qualcosa non è andata per il verso giusto: avete perso l’IMEI e ovviamente non avete il backup della cartella EFS, quella che contiene il vostro IMEI criptato (insieme ad altre cosette, tutte relative al vostro smartphone).

Per fortuna non mi è ancora capitata una sciagura del genere, anche perchè da quanto so, non avere l’IMEI non consente di effettuare telefonate nè di collegarsi a Internet tramite la rete cellulare. Insomma, un favoloso fermacarte a forma di Samsung Galaxy S2. Costoso, non c’è che dire.

Ma forse, grazie a un pizzico di fortuna e a un firmware ufficiale di Samsung rilasciato qualche tempo fa, il favoloso fermacarte potrebbe funzionare di nuovo. Parlo della versione I9100XXKH3 che, a differenza di altri firmware ufficiali, contiene un curioso file in più, chiamato proprio EFS_KERNEL_CL479037_REV02_user_low_ship.tar.

Dopo una rapida ricerca in Internet, scopro che quel file EFS si può flashare come file PDA, utilizzando Odin 1.85, e sorpresa sorpresa: sostituisce l’intero contenuto della cartella EFS con un’altra, che secondo fonti non confermate dovrebbe essere quella che si utilizza nei laboratori Samsung per eseguire i test dei cellulari. Ora, in attesa di nuove informazioni su questa misteriosa cartella EFS e il suo IMEI fantasma, propongo il semplicissimo tutorial su come flashare questa versione di Android e relativa cartella EFS, per cercare di “mettere una pezza” al danno clamoroso che avete fatto.

Prima di iniziare:

  • Verificare che sul PC sia stato installato l’ultimo Samsung Kies, in modo da avere gli ultimi driver per il proprio smartphone; maggiori informazioni in questo articolo;
  • avere la batteria carica al 100% (basterebbe anche il 50%, ma meglio stare sicuri);
  • procurarsi Odin 1.85 (il link è disponibile in questa pagina);
  • scaricare il fimware ufficiale I9100XXKH3, L’archivio è in formato RAR zip, scompattarlo per ottenere tutti i file. Al suo interno troverete altri file (tar, pit) che non vanno scompattati o modificati in alcun modo.

E ora iniziamo:

  • eseguire un backup del dispositivo, o con Kies (mah…) oppure con un programma decente tipo Titanium Backup;
  • chiudere Kies, se aperto, e spegnere il dispositivo. Attendete fino alla vibrazione finale e allo spegnimento delle luci dei tasti;
  • premete insieme il tasto Home, Volume Giù e il tasto accensione fino a che non appare la modalità Download. Accettate per proseguire;
  • avviate Odin 1.85 e collegate il cellulare (se non lo avevate fatto già prima). Odin dovrebbe segnalarvi il numero di una porta COM e segnalarvi “Added” più in basso
  • selezionate Repartition, Auto Reboot e F. Reset Time nelle opzioni;
  • ora, premete il tasto PIT e scegliete il file u1_02_20110310_emmc_EXT4.pit;
  • tasto PDA, file CODE_I9100XXKH3_CL479037_REV02_user_low_ship.tar.md5;
  • tasto Phone, file MODEM_I9100XXKH3_REV_02_CL1050544.tar.md5;
  • infine tasto CSC, file GT-I9100-CSC-MULTI-OXAKH3.tar.md5;
  • cliccate su Start e aspettate fino alla fine dell’operazione, senza MAI staccare il cavo USB.
  • Una volta terminata la procedura, attendete fino al reboot del dispositivo, quindi spegnete di nuovo e ritornate in modalità Download;
  • Odin dovrebbe segnalare di nuovo la presenza del terminale; se così non fosse, staccare e riattaccare il cavo USB, oppure spegnere il cellulare e ritornare in modalità Download;
  • in Odin, selezionate solo Auto Reboot e F. Reset Time nelle opzioni (Repartition NO!);
  • cliccate su PDA e scegliete il file EFS_KERNEL_CL479037_REV02_user_low_ship.tar;
  • cliccate su Start e attendete pochi istanti. Finito tutto, scollegate il cavo USB, chiudete Odin e aspettate il rebot del terminale (se non lo fa da solo, fatelo voi).

Il cellulare dovrebbe avere un nuovo IMEI, che vi dovrebbe consentire di utilizzarlo normalmente con la vostra SIM. Almeno, così si spera.

UPDATE: mi segnalano che il file .rar ha una password. Errore mio, link corretto: ora c’è uno zip senza password. Enjoy!

UPDATE 2: il cellulare funziona correttamente, ma sembra che il lockscreen e il menu del tasto power (quello che appare quando si tiene premuto il tasto) non siano presenti. Vabbè, non è un grande problema…

 

 

Download firmware I9100XXKH3 Download Odin 1.85

 

 

Prima di eseguire il flashing della ROM occorre eseguire un backup del proprio dispositivo, con programmi dedicati come Titanium Backup oppure un Nandroid Backup mediante ClockWorkMOD.
 Le operazioni descritte in questa pagina potrebbero invalidare la garanzia del proprio dispositivo; inoltre non mi ritengo responsabile per eventuali danni o perdita di dati verificatisi a causa delle operazioni descritte qui o in qualsiasi altra pagina del sito. L'unico responsabile sei tu che non hai fatto un backup e non ti sei informato abbastanza, fidandoti del primo venuto. 
Vi ricordo che cambiare l’IMEI è illegale in Italia e in moltissimi altri paesi Europei (in America parrebbe di no), quindi non mi ritengo responsabile per nessuna conseguenza verificatasi a causa delle informazioni qui riportate, che sono a solo scopo informativo. La colpa è vostra che non avete fatto un backup.

 

 

Hai letto fin qui? Sul serio? Allora forse ti sono stato utile!

About 

Da quando avevo 8 anni ho sempre giocherellato con qualcosa anche solo vagamente simile a un computer. Attualmente faccio il system administrator su sistemi Windows/Mac/Linux/Qualsiasi, ma in passato ho lavorato anche come illustratore, musicista, webdesigner e pubblicista, e mi sono divertito abbastanza, direi. Ciò non toglie che non svolga queste attività anche ora, solo che dalle 9 alle 18, faccio il system administrator. Tutto qui.

    Find more about me on:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • twitter

Pin It on Pinterest

Condividi!

Dillo in giro